Pene per evasione fiscale

L'evasione fiscale può comportare le seguenti conseguenze legali:

  • pena detentiva
  • pena pecuniaria
  • archiviazione nei confronti di un onere monetario

La sanzione prevista in caso di evasione fiscale dipende dalla gravità del reato. Ciò significa che la sanzione è più alta se l´importo delle tasse evase è altrettanto elevato

L’evasione fiscale può comportare le seguenti conseguenze legali:

  • pena detentiva
  • pena pecuniaria
  • archiviazione nei confronti di un onere monetario

L’importo ed il tipo di pena in caso di evasione fiscale dipendono nel caso specifico dal tipo di reato concreto. Non esistono tabelle e leggi generali per determinare l’importo delle tasse evase. Tuttavia, la Corte Federale di Giustizia ha stabilito che di solito deve essere fissata una pena detentiva a partire da 100.000 Euro, di imposte evase. Può essere concessa la sospensione condizionale della pena. La massima pena detentiva per un semplice caso di evasione fiscale è di cinque anni e per casi particolarmente gravi, di dieci anni.

Il codice penale tedesco stabilisce che la pena si basa su determinati criteri:

  • Motivi e obiettivi dell’autore
  • convinzione
  • cipo di esecuzione ed effetti colposi dell’atto
  • circostanze personali ed economiche ed antecedenti dell’autore
  • comportamento dopo l´atto, in particolare lo sforzo di voler riparare il danno causato

La rappresentanza di un difensore specializzato in diritto tributario penale può avere un impatto positivo sulla pena. È anche possibile, nel caso di un procedimento legale, chiudere il procedimento a fronte del pagamento di un onere monetario.

Qualora venga inflitta un’ammenda, la sanzione viene calcolata in base al cosiddetto tasso giornaliero. Un tasso giornaliero corrisponde all’importo per un giorno. Per un reddito netto mensile pari a 1.500 Euro, la tariffa giornaliera è di 50 Euro.

 

Prenoti un appuntamento ora

Ci contatti ora


    Contattot:Wittelsbacherstraße 18 | 10707 Berlin 030 407 417 31info@bildt-law.de