Un accordo di pagamento è un accordo sui servizi legali stipulato tra il cliente e l’avvocato. Ciò si discosta dalle disposizioni della legge sugli avvocati. La legge regola il caso in cui non viene raggiunto un accordo.

Compensi per le spese legali

Accordo sulle commissioni

  • Offriamo soluzioni individuali
  • L'avvocato ed il cliente concordano un onorario
  • Massima riduzione dei rischi per il cliente

È previsto un accordo sul compenso ogni volta che una norma dell´onorario dell’avvocato venga concordata con il cliente sull´onorario. Ciò presenta dei vantaggi per il cliente. La legge sulla remunerazione degli avvocati è difficile da comprendere per i clienti perché è molto complessa. Senza una conoscenza specifica del diritto in materia di tasse, il cliente difficilmente potrà comprendere quella che è la remunerazione dell’avvocato.

Un accordo di remunerazione può essere stipulato in qualsiasi area legale. Un accordo sulla tassa da applicarsi può essere fatto per consulenza, rappresentanza stragiudiziale e giudiziaria. Un determinato importo della tassa non è obbligatorio. Questo dipende dalle particolarità del singolo caso. Un accordo di remunerazione è utile per evitare sin dall’inizio controversie tra il cliente e l’avvocato. Le commissioni sono trasparenti e di facile comprensione per il cliente.

L’accordo di pagamento deve essere concluso sotto forma di testo. Ciò non significa che l’accordo debba essere concluso per iscritto e firmato. È necessario che venga fornita in modo adeguato, una riproduzione durevole in caratteri, che nomini la persona del dichiarante e che la conclusione della dichiarazione sia resa riconoscibile riproducendo la firma del nome o in altro modo. Ciò significa che anche una E-mail può soddisfare i requisiti della forma di testo.

Prenoti un appuntamento ora

Ci contatti ora


    Contattot:Wittelsbacherstraße 18 | 10707 Berlin 030 407 417 31info@bildt-law.de