Cause

Vi offriamo le seguenti tipologie di servizi:

  • Consulenza per valutare le possibilità di successo di un´azione
  • Presentazione giuridicamente sicura dell´azione ed entro i termini
  • Domanda di sospensione dell'esecuzione

Qualora l’agenzia delle entrate respinga il ricorso contro una notifica definitiva dell´imposta, essa emette una decisione sul ricorso. Contro tale decisione è possibile intentare un’azione dinanzi al Tribunale tributario.

Se il ricorso contro una notifica definitiva dell´imposta non ha esito positivo, l’unica opzione possibile consiste nella presentazione di un’azione al tribunale finanziario. Il termine per la presentazione dell’azione è di un mese dalla notifica della decisione sul ricorso. Qualora il termine per la presentazione dell´azione non venga rispettato o l´azione non sia presentata nella forma stabilita, l´azione è inammissibile. Il contribuente rischia di non poter far valere i propri interessi fiscali, anche se ha ragione.

In casi eccezionali, è possibile presentare un´azione anche senza una decisione sul ricorso per inadempienza dell’Agenzia delle entrate. L´azione per inadempienza è ammissibile se l’Agenzia delle entrate non ha deciso sul ricorso entro sei mesi dalla presentazione del ricorso.

Per via delle difficoltà legali, l´azione esercitata dal contribuente non avrà esito positivo. Il nostro studio legale specializzato in diritto tributario rappresenta la vostra azienda a livello nazionale dinanzi ai tribunali finanziari. Conosciamo le diverse normative fiscali ed il particolare procedimento dinanzi ai tribunali finanziari. Affidando al nostro studio legale il vostro caso, il primo passo importante è stato fatto, per poter ottenere il miglior esito possibile.

Anche se è stata intentata un´azione e l’agenzia delle entrate ha sospeso l’esecuzione dell’imposta nel procedimento di ricorso, deve essere presentata un’ulteriore domanda di sospensione dell’esecuzione, poiché la sospensione dell’esecuzione termina un mese dopo la notifica della decisione di ricorso. Ciò significa che l’imposta deve essere per prima cosa pagata. Il nostro studio legale presenta per voi all’agenzia delle entrate o al tribunale tributario la domanda di sospensione dell’esecuzione.

 

Prenoti un appuntamento ora

Ci contatti ora

[contact-form-7 id="2049" title="Contattaci ora"]

Contattot:Wittelsbacherstraße 18 | 10707 Berlin 030 407 417 31info@bildt-law.de